preskoči na sadržaj
Notizie

La festa della mamma

La festa della mamma è una ricorrenza civile in alcuni Paesi del mondo, celebrata in onore della figura della madre, della maternità e dell'influenza sociale delle madri. 



Ecco i vostri temini con i disegni. Siete stati molto bravi!

Mia mamma si chiama Marijana . Ha 41 anni e lavora come consulente in una ditta a Fiume. E' grande.  Non è ne magra ne grassa. I suoi capelli sono lisci e biondi. Ha gli occhi di colore verde e marrone. Lei ha il naso  a punta e le labbra medie.Mia mamma è educata, vivace, allegra e sorridente. La mamma è contenta quanto mio fratello, mia sorella ed io siamo buoni. E' triste e preoccupata quando siamo ammalati. Lei è felice quando pianta e si prende cura dei fiori  ed è efficace nel lavoro.Un episodio simpatico è avvenuto quando  mia mamma ed io cucinavamo il budino: io mescolavo tutti gli ingredienti e il recipiente è caduto per terra. Chiaramente tutta la cucina era sporca e la mamma ha dovuto pulire la cucina per ben tre giorni di fila. Chissà perché la mamma non vuole più lasciarmi cucinare il budino?

Borna Banković

La mia mamma si chiama Jana. Ha 44 anni. Lei lavora come consulente in un'impresa. E' alta e magra. Ha i capelli lisci e marroni. La mia mamma ha gli occhi castani. Il suo naso è grosso. La sua bocca è a forma di cuore.Il suo carattere è buono. Lei è sempre contenta. E' triste quando guarda un film triste. E' arrabbiata quando mia sorella ed io non la ascoltiamo. E' felice quando siamo buoni. Mi diverte quando canta in macchina.

Nika Marčelja.

 

 

La mia mamma si chiama Aleksandra. Lei ha 43 anni. Mia mamma è una contabile. Lei è di media altezza. Non è grassa. I suoi capelli sono biondi e mossi, i suoi occhi sono a mandorla e verdi. Il naso è regolare, cioè non è ne grande ne piccolo. Le sue labbra sono carnose e rosa. Lei è molto buona e simpatica. E' contenta quando andiamo a passeggiare oppure quando andiamo a mangiare una pizza. E' triste quando guarda dei film romantici. Si arrabbia quando faccio dei pasticci o quando non pulisco la mia camera. Le cose che la rendono felice sono:mangiare il gelato con me, visitare le sue amiche e vedere la sua sorella.

Francesca Linčić

 

La mia mamma si chiama Daniela. Ha 40 anni ed è nata a Fiume. Lei lavora in un bar. E' di media corporatura. I suoi capelli sono biondi e ha gli occhi marroni. Le sue labbra sono grosse e il naso è piccolo. E' simpatica, buona qualche volta però si arrabbia. E' contenta quando tutta la famiglia è insieme. E' triste quando a scuola prendo un brutto voto ed è arrabbiata quando non studio. E' felice quando a scuola prendo il 5. Un episodio simpatico era avvenuto durante  il suo compleanno  perché le avevo regalato il nostro cagnolino Lola.

Jan Batagelj

 

 

La mia mamma si chiama Ivana. Ha 41 anni e lavora come dottoressa. Lei ha i capelli corti e marroni, gli occhi azzurri, il naso è normale e la  bocca è rossa.Lei è buona e mi aiuta a fare i compiti. Mia mamma è molto contenta quando ricevo 5 a scuola. Lei è triste quando sono cattiva. Si arrabbia quando dico le bugie e quando vado fuori a giocare seppur non avendo fatto i compiti. Lei è felicissima quando torna dal lavoro e vede che ho fatto i compiti e che ho pulito la camera. Io voglio molto bene alla mia mamma.

Lili Chinchella

 

La mia mamma si chiama Morana e ha 36 anni. Lei lavora come notaio. La mamma è di corporatura snella ed è di altezza superiore alla media. Lei ha i capelli biondi e lunghi. I suoi occhi sono azzurri, il suo naso è regolare, mentre la bocca è quasi sempre sorridente. Lei ha un carattere molto buono, a volte è severa e quando si arrabbia mi sgrida con un tono di voce alto. Mia mamma è contenta quando mi comporto bene e quando prendo bei voti. Lei è triste quando non ascolto i suoi consigli. La mia mamma si arrabbia quando mi ripete la stessa cosa mille volte ed io non la ascolto, mentre la rende felice viaggiare  insieme e visitare nuovi paesi. Non posso decidere quale dei nostri viaggi era il più bello.  Forse è stato quello quando abbiamo visitato lo stadio di  Camp Nou a Barcellona oppure quando siamo andati in slitta con i husky in Finlandia. A me piace scherzare con la mamma anche quando lei si arrabbia e allora la faccio ridere e poi ad un certo punto scoppiamo a ridere entrambe. Insomma la mia mamma è perfetta.

Ivor Markiš

 

La mia mamma si chiama Iva e ha 41 anni. E' laureata in economia e ha un ristorante e una pescheria. La mia mamma è piccola e ha i capelli e gli occhi marroni. La mia mamma è buona e qualche volta si arrabbia. E' contenta quando siamo tutti insieme e quando ricevo a scuola un bel voto. La mia mamma è triste quando ricevo un brutto voto e quando non le voglio restituire il cellulare. Si arrabbia quando trascorro troppo tempo  sul cellulare o quando non l'ascolto. E' felice quando andiamo insieme in gita o in un albergo. A noi due piace giocare pallavolo, stare insieme in spiaggia o al parco.

Vito Cetina

La mia mamma si chiama Dajana. Lei ha 53 anni. Lavora in un ufficio come amministratrice in una società privata. La mia mamma è di corporatura normale ed è abbastanza alta. Ha gli occhi di colore marrone – verde. Ha il naso regolare e la bocca sorridente. Ha un carattere buono e le piace scherzare. La mia mamma è contenta quando mio fratello ed io finiamo i compiti, non litighiamo e quando va tutto bene. La mia mamma è triste quando papà è sulla nave per lavoro. La fa arrabbiare quando il mio fratello ed io litighiamo e non ci comportiamo bene. La mamma è molto felice quando papà arriva a casa dalla nave, quando si festeggia il Natale e quando andiamo a Cherso con tutta la famiglia. Un episodio simpatico è stato quando mio fratello ed io eravamo a Cherso e giocavamo nascodino. Mi ero nascosto così bene che mi stavano cercando da venti minuti. Quando mia mamma mi aveva trovato tra gli scaffali del negozio mi aveva proibito di giocare a nascondino. Adesso mia mamma ed io ci ridiamo su anche se per lei non era stato divertente.

Tedi Modrić

 

La mia mamma si chiama Adriana. Ha 36 anni. Lavora come assistente per servizi clienti per un'azienda italiana. Non è snella ma nemmeno grassa. Secondo me sta bene così. Ha i capelli lunghi e un po' mossi di colore castano chiaro. Porta gli occhiali e i suoi occhi sono marroni. Il suo naso è piccolo e all'insù. Le sue labbra sono rosse e sottili. E' di media statura. E' molto buona, le piace scherzare, mi coccola tanto e mi accontenta sempre. E' molto generosa e altruista, non è gelosa ma neanche vanitosa. La mia mamma è contenta quando mia sorella ed io siamo felici. La mia mamma è poche volte triste perché io le do  tanto amore. Tutto va bene finché mia sorella ed io non la facciamo arrabbiare o meglio dire impazzire perché siamo disubbidienti e allora inizia a gridare. Ma ben presto si calma quando la rendiamo felice. Inoltre mia mamma è felice quando scherziamo tutti insieme oppure quando guardiamo dei film e siamo tutti vicini a coccolarci. Mi è piaciuto tanto quando quest'anno per Pasqua abbiamo fatto i dolci assieme. In cucina c'era farina dappertutto ed io imparavano come fare dei buonissimi dolci. Ci siamo tanto divertiti e riso tanto. La mia mmma è stupenda e la amo tanto.

Karlo Jakšić

 

 

La mia mamma si chiama Inge. Ha 36 anni. Lei è amministratrice in uno studio dentistico. E' di media corporatura. Ha i capelli biondi, gli occhi azzurri, il naso piccolo  a punta, la bocca carnosa. E' vivace di carattere. E' contenta quando ricevo un bel voto. E' triste quando ricevo un brutto voto.Mia mamma si arrabbia quando non pulisco la mia camera. La rende felice quando faccio qualcosa per lei. L'anno scorso In Istralandia, mia mamma ed io siamo andate su uno scivolo acquatico, in gommone a forma di numero otto con effetti visivi. Mi sono divertita tantissimo perché era lunga la discesa e noi due urlavamo come pazze.

Tia Baric

 

 

La mia mamma si chiama Helena, ha 42 anni e lavora come giornalista. La mia mamma è di media altezza ed è magra. I suoi capelli sono bruni, gli occhi marroni, il naso regolare e la bocca non troppo grande. La mia mamma è dolce, allegra, vivace, certe volte nervosa. E' contenta quando  sono bravo a scuola o quando andiamo insieme in gita. E' triste quando non ascolto e non mi comporto bene. La rende felice quando prendo bei voti a scuola. Qualche anno fa, quando ancora ero in asilo, sono andato con i miei genitori sul monte Haklić. Al ritorno abbiamo deciso di prendere un altro sentiero, per cui il mio papà è andato a prendere la nostra macchina percorrendo il sentiero che avevamo seguito all'andata. Invece, la mia mamma ed io siamo scesi dalla montagna percorrendo un altro sentiero. Io facevo da guida mentre lei cantava „Il pulcino Pio“.

Sven Bačić

 

 

La mia mamma si chiama Radjana. Ha 45 anni. Lavora come contabile in un ufficio statale.E' alta e sempre in forma. Ha i capelli marroni e lunghi. Gli occhi marroni, il naso dritto e le labbra carnose. Mia mamma è sempre  felice, sorridente e talvolta pensierosa. E' contenta quando l'aiuto con il suo lavoro. E' triste quando devo andare in gita senza di lei. E' arrabbiata quando gioco troppo i videogiochi. E' felice quando ricevo un bel voto. Un giorno la mia mamma ed io siamo andati al mare  a pescare. Ma mi era molto noioso. Così ho mangiato tutto il pane che ci serviva per pescare. A causa di questo siamo dovuti tornare a casa.

 

Leon Janković

 

 

 

La mia mamma si chiama Marina. Ha 48 anni. E' una microbiologa. La mia mamma è magra. I suoi capelli sono corti e biondi, gli occhi sono belli e marroni, il naso è normale e la bocca è bella e rosa. Il suo carattere è bellissimo. E' contenta quando  a scuola ricevo un bel voto, invece è triste quando ricevo un brutto voto. Lei non è mai arrabbiata. La mia mamma è felice quando mia sorella ed io siamo felici. Il nostro episodio simpatico è avvenuto quando eravamo a visitare il parco „Dino park“.  C'era una nave che si dondolava molto e abbiamo vomitato.

Katarina Šantić

 

 

 

La mia mamma si chiama Daria e ha 31 anni. Lei è una maestra nella scuola superiore d'arte. La mia mamma è incinta per questo la sua pancia è grande. Lei è davvero piccola. I suoi capelli e i suoi occhi sono marroni, mentre il naso e la bocca sono piccoli. Daria è buona. E' contenta quando la casa è bella pulita e non è contenta quando la casa è in soqquadro e questo la fa arrabbiare. E' felice quando faccio i compiti e quando sono gentile. L'altra  estate la mamma ed io siamo andate di notte in spiaggia e abbiamo guardato le stelle cadenti. All'inizio la mamma non aveva visto quasi nessuna stella cadere ma io l'ho aiutata e poi ne aveva viste tante.

Nika Struja



Pošalji prijatelju Pošalji prijatelju
objavio: Laura Voncina Cattunar   datum: 9. 5. 2020.

PREDBILJEŽBE

PRENOTIFICHE




 


 

JEDNOSTAVNA NABAVA

UDŽBENICI


 

 

 

GELSOMINO 2017 - 2018

ŠKOLSKI LIST

GIORNALINO SCOLASTICO


Demokracija od malih nogu

Priručnik za učitelje prvih razreda osnovne škole


Kalendar
« Siječanj 2021 »
Po Ut Sr Če Pe Su Ne
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
1 2 3 4 5 6 7
Prikazani događaji


e-D za učenike


Škola/Scuola
 • MZOS
 • Upisi-srednja
 • AZOO
 • UI
 • 1B - 2018
 • 4B-2017
 • 3b-2016
 • 2b-2015
 • 1b-2014
 • 4b-2013
 • 3b-2012
 • skole.hr

O našem kraju

Pomoć u učenju
 • eLektire
 • E-knjižnica


Tražilica






preskoči na navigaciju